Regate
26.06.2016
Trofeo Marinas 2016 - International ORC Circuit

  Per il 4 e 5 giugno le previsioni meteo erano pessime, invece abbiamo avuto due giorni di splendide regate per la flotta di 16 imbarcazioni ORC per la seconda edizione del Trofeo Marinas.

La collaborazione tra lo Yacht Club Hannibal e lo Yacht Club Porto San Rocco, entrambi espressione dei rispettivi marina, è senz’altro un buona notizia per gli appassionati di vela. Loris Plet da una parte, Roberto Sponza dall’altra, stanno vivacizzando il mondo delle regate a compenso, in preparazione del Mondiale ORC 2017 che si terrà a Porto San Rocco nel Luglio 2017.
Sabato 4 giugno la partenza della prima prova, una costiera di avvicinamento da Monfalcone a Muggia, di 15 miglia, con il passaggio della boa di ripopolamento messa al largo di Punta Sdobba e la boa Paloma, al largo di Pirano. 15 miglia con un vento tra i 6 e gli 8 nodi che ha permesso di fare nella sostanza una lunga bolina e una lunga poppa prima di arrivare al traguardo posto al largo di Punta Grossa, in acque slovene. Costiera vinta in tempo corretto dal Farr 40 pazza Idea, di Pierluigi Bresciani, Y.C.Hannibal, con un equipaggio molto forte ed allenato, visto che stanno partecipando anche al circuito Farr 40. Secondo posto di Brava, di Francesco Pison, LNI Monfalcone, un Farr 49 storico ed unica barca del Gruppo A presente, artefice di una splendida partenza ma che evidentemente ha poi pagato le manovre non sempre perfette che sono viste anche nelle successive regate, segno di un equipaggio ancora non al top della forma. Terzo il Millenium 40 Vola Vola Endeavour, di Riccardo De Roia, D.N.Sistiana, con un exploit che non si è ripetuto nei successivi bastoni di domenica. Solo settimo in questo caso il Take Five Junior, il nuovissimo Itala Yacht 998 di Brenno Dal Pont, Y.C.Porto San Rocco, che forzando la partenza si è trovato in OCS ed è dovuto rientrare per ripartire in fondo alla flotta. Il recupero, passato sotto traccia all’inizio, era l’anticipo di una seconda giornata perfetta.
Domenica 5 giugno infatti, dopo aver atteso fino alle 14 che i temporali che circondavano il campo di regata si sfogassero, finalmente si è formata la brezza termica da 260°, che man mano dai 6 nodi iniziali è passata fino ai  11,5  nodi della seconda prova di giornata, attestandosi sulla direzione 245°.
In queste condizioni, e con un percorso a bastone con arrivo in poppa, il Take Five Junior ha espresso tutta la sua potenzialità, piazzando due primi, di cui il secondo a pari punti con Pazza Idea, artefice di un semi miracolo, essendo stato per molto tempo avanti in tempo reale al più grande Brava.
Alla fine la classifica overall vede la vittoria di take Five Junior, tallonato a un punto da Pazza Idea e a un punto e mezzo da 2 R nel vento, First 40 di Roberto Recanello, che regata con i colori de Il Portodimare.
Quarto il conosciutissimo sagola 60 di massimo Minozzi della SVOC e quinto il Lady Day 998, un altro Italia Yacht 998, di Corrado Annis, T.C.Adriaco, varato solo pochi giorni prima ed alla sua prima uscita ufficiale.
Ottimo il lavoro del Comitato di regata e dei posaboe, sempre pronti a cogliere il momento giusto per permettere lo svolgimento delle regate.
La formula della regata sta funzionando, e lo si è visto anche alla premiazione che si è tenuta poco dopo il rientro a terra, con una buona rappresentanza di atleti felici. 
All’inizio della premiazione la Presidente della XIII Zona FIV, Marina Simoni, ha preannunciato la candidatura dello Yacht Club Hannibal ad ospitare nel 2017 il Campionato Italiano d’Altura, circa un mese prima del Mondiale. Sarebbe la ciliegina sulla torta di una stagione perfetta di regate ORC nel Golfo di Trieste.
 
Classifica Overall
 
Classifica per gruppo
In evidenza
23.05.2017
La conclusione di Primavela 2016

Il 23 maggio 2017 si sono  conclusi ufficialmente la Coppa Primavela  ed i   Campionati Giovanili in Singolo 2016

11.10.2016
La festa dei volontari di Primavela e Campionati Nazionali Giovanili 2016

 Giovedì 27 Ottobre, alle ore 18.30 nella Sala Congressi di Porto San Rocco.